Servizi assicurativi e finanziari srl -Via Vitt. Emanuele, 182 - 92024 Canicattì (AG) P.IVA 02645670841 -- RUI B000394935

HOME |
Chi siamo |
Mission |
Partners |
Contattaci |
Trovaci |
Beccati senza Assicurazione?
Un fenomeno in continua ascesa è quello delle automobili circolanti sprovviste di copertura assicurativa. Il fenomeno si è certamente accentuato con il protrarsi della
crisi economica che attanaglia il nostro paese sommato agli alti costi dei premi assicurativi che l’automobilista è costretto a sostenere. Comunque sia, stiamo
parlando di una omissione che sicuramente non ha giustificazioni. La legge impone l’obbligatorietà dell’assicurazione di base se si intende circolare su strada.

Ma cosa accade all’automobilista che circola senza copertura assicurativa?
L’articolo 193 del nuovo codice della strada specifica che tutti i veicoli a motore senza guida di rotaie devono avere la copertura dell’assicurazione, pena la
sanzione amministrativa che va da 841 a 3.578 euro. Tale sanzione può essere ridotta ad un quarto nel caso in cui venga effettuata entro i 15 giorni
successivi alla scadenza dell’assicurazione oppure nel caso in cui l’interessato esprima la volontà, entro 30 giorni dalla sanzione, di voler demolire il
veicolo.
La guida senza assicurazione comporta anche il sequestro del veicolo, che verrà restituito dopo il pagamento della sanzione prevista, del trasporto, del
deposito e dell’assicurazione per un periodo di almeno 6 mesi.

Qualora invece il nostro automobilista dovesse essere protagonista di un incidente , la mancata copertura assicurativa gli procurerà l’esborso dell’importo dei danni
procurati a terzi. Spesso capita di ritrovarsi vittima di incidenti con la parte avversa non coperta da polizza assicurativa e nelle condizioni o nella volontà  di non potere
o volere pagare i danni creati. In questo caso lo sfortunato automobilista si rivolgerà al fondo vittime della strada che risarcirà il danno per poi rifarsi su chi lo ha
provocato.

Oggi qualche compagnia prevede nelle condizioni in deroga alla polizza, la possibilità di anticipare il danno subito e di rivalersi essa stessa nei confronti
del fondo.
Cosa valutare per la stipula RCA
La stipula di un contratto Rc Auto comporta una delle quali...segue
Beccati senza Assicurazione?
E’ così il cosiddetto “silenzio - assenso” va in soffitta.
.....segue
Non solo autovelox...
Il fenomeno è oramai dilagante. Le associazioni dei....segue
Annullato il tacito rinnovo
Un fenomeno in continua ascesa quello delle .......segue
ADERISCI ORA !!